<<back

 


 

PASSERA' PASSERA'

 

Boccheggiante

in entusiasmo

d'apertura

d'ali

ai primi caldi dei dý

di primavera,oh! tu

vanitosa illibata passera

dal lustro gentil piumaggio

che al sol dona riflessi

irresistibili d'adescaggio vano

che a pi¨ cor stende il sogno e

dona indomabile tristezza,

aspetti il tuo principe azzurro

ma questi come ogni anno

ubriaco ai mille dolci canti

di richiami sparsi

passerÓ veloce

e la maldestra nuvola

mai a lieta sintonia

farÓ da testimone

sarÓ solo rigorosa tenda

al tuo sguardo sulla scia

che rapisce l'illusione

oh! mia amata passera

quest'ultimo dolore

sugli anni del tuo sogno

passerÓ

e sarai passera

all'uccelli di specie,normali

che mai s'avvicinarono

timorosi a considerarti

d'altra pregiata specie

inarrivabile,fanatica

canarina

--------------------------------------------

Michael Santhers-da:Pietre e utopie

 

 

back to top
 

 

Michael Santhers-da:Pietre e Utopie
MICHAEL SANTHERS POETA