<<back

 

BRUTTI TEMPI PER LA POESIA

 

Ormai s'Ŕ detto tutto in poesia
tranne la veritÓ

 

-Oltre ogni fantasia,le metafore
lune inerpicate
mari trasversali
cieli ribaltati
ruscelli in retromarcia

 

-Avverbi,aggettivi,accenti
pronomi,in gran frittate

 

-Sogni,deliri e bugie
macerati nel cervello
in unico distillato
a sparare pi¨ secco dalle bocche

 

-Ora penso sia giunta
l'ora di fare una poesia
di realtÓ
ma credo
la gente non abbia coraggio e voglia
di poetare contro se stessa
---------------------------------
Da:Pensieri Alternativi
www.santhers.com

 

back to top
 

MICHAEL SANTHERS POETA