<<back

 

 

DUE NOVEMBRE

 

Bisbiglii d’ammorbidimento
non cambiano foto atterrite
e colori di fiori non ravvivano
quelle che ebbero vite stentate
lo sanno bene i cipressi
con irti fogliami puntano il cielo
per fuggire da facce stravolte,
s’offrono scala a qualche angelo disoccupato
che venga a mediare dolori irrisolti
-Oggi è il carnevale dei morti
e le maschere le portano i vivi
-I cimiteri regno degli uguali
ma Santi di marmo a guardia di mausolei
sovrastano minacciosi
adombrati,torchiati sorrisi senza denti
su lapidi screpolate
-L’ennesima umiliazione agli stenti
anche oltre la morte
---------------------------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santehrs.com

 

back to top
 

MICHAEL SANTHERS POETA