<<back

 

MORTE DI UN ATEO

Un ateo verso il tramonto
si volt˛ all'indietro
e vide che lasciava
una moglie sterile
e delle amanti
che avevano osato
precauzioni
che non lasciassero
veder colpe

Pens˛ con dolore
che non aveva scritto
le sue esperienze

Poi si ricord˛ del suo cane
messo a dormire
sotto un cipresso
ora d'un velo fitto
con la punta mirata al cielo
ede ebbe l'impressione
che due occhi
da quei rami fitti
lo stessero osservando
e il suo cane
si era colorato di verde
e nel vento lo sentý
anche abbaiare
..fu felice di andarlo
a trovare in una maschera
--------------------------
da: una farfalla all'ombra della luna

 

back to top
 

MICHAEL SANTHERS POETA